Siero o crema? La scelta di Teresa

Spesso vi sarà capitato di trovarvi indecise nella scelta dei prodotti per la cura del viso, in particolare l’eterno dilemma tra siero e crema. Quando sarebbe meglio applicare una crema oppure un siero?

Facciamo un po’ di chiarezza.

Siero, un concentrato di bellezza

Il siero è un prodotto in forma liquida, infatti lo troviamo confezionato in ampolle o boccette con contagocce, ha un elevato contenuto di principi attivi come acido ialuronico, vitamine, antiossidanti, aminoacidi. Essendo privo della parte grassa, penetra più velocemente nei tessuti.

A che età posso applicare un siero? Non c’è un’età specifica per iniziare ad applicare un siero, esistono sieri specifici per ogni età e tipo di pelle. Sconsiglio comunque l’utilizzo prima dei 30 anni.

Come si applica il siero? Il mio consiglio è di utilizzare da 1 a tre gocce. Usa i polpastrelli di medio e anulare e parti dal centro del viso, andando verso l’esterno secondo tre diagonali:dalla base del naso allo zigomo, dalle narici alla mandibola e infine dai lati della bocca alle orecchie. Sulla fronte inizia sempre dal centro delle sopracciglia e sali, con movimenti leggeri
verso l’alto,
come per disegnare le linee di un ventaglio .Utilizza la punta delle dita e non massaggiare, ma stendi

La corposità della crema

La crema, invece, ha una consistenza più corposa, è una emulsione in genere di olio in acqua. La crema viso ha principalmente lo scopo di idratare e nutrire la pelle del viso.

Ne esistono diverse tipologie:

  1. la crema da giorno adatta a proteggere il volto dall’aggressione di agenti esterni come il freddo, il vento, lo smog, i raggi UV.
  2. La crema notte che in genere ha una consistenza più corposa, possiede una parte più grassa che nutre maggiormente la pelle e può contenere principi attivi che attenuano alterazioni cutanee quali rossore, irritazioni ed anche le rughe, alcune di esse possono avere effetto lifting o filler, proprio per donare maggior luminosità e compattezza alla cute.

La funzione della crema è quella di idratare, dare luminosità e tonicità alla pelle del viso e prepararla anche al trucco. A seconda della loro attività anti aging, le creme si dividono in creme per pelli giovani (principalmente idratanti e opacizzanti se si tratta di pelli miste), creme per pelli mature (con effetto nutriente e antirughe).

Utilizzarli insieme per risultati al top

Il siero e la crema andrebbero però utilizzati assieme. Dopo una accurata detersione si può applicare il siero che va subito in profondità e stendervi sopra la crema più adeguata per il tipo di pelle, in modo da potenzianerne gli effetti.

Commenti