Malattie Metaboliche: prevenzione e rimedi naturali

Diabete

Il diabete è una condizione metabolica che si presenta in seguito ad una diminuzione dell’azione dell’insulina dovuta sia ad una ridotta secrezione di quest’ormone, che ad un minore reattività di alcuni recettori che da una combinazione di questi due fattori. Una caratteristica comune è lo stato di iperglicemia, ossia un aumento eccessivo della concentrazione di glucosio nel sangue. 

Esistono varie forme di diabete, ma oggi ci concentreremo principalmente su due:

 Diabete mellito di tipo I o insulino-dipendente, caratterizzato dalla totale deficienza d’insulina. In questo caso la terapia a base di insulina è univoca e non eliminabile 

• Diabete mellito di tipo II o insulino-indipendente, che caratterizza i pazienti che secernano insulina, ma i cui recettori risultano scarsamente sensibili all’azione ormonale. A differenza del diabete di tipo I, questa forma tende a presentarsi in età più avanzata in pazienti predisposti geneticamente, che prestano poca attenzione alla propria alimentazione privilegiando cibi ad alto contenuto di grassi saturi come formaggi, salumi e dolci e che non svolgono attività fisica in maniera costante 

Oltre alla classica terapia farmacologica, la quale va inevitabilmente concordata con il proprio medico di fiducia, esistono dei piccoli consigli che se seguiti possono aiutare o a prevenire l’insorgere della malattia, soprattutto nel caso del diabete di tipo II, o a portare ad una diminuzione della sintomatologia nel caso in cui la patologia sia già conclamata. 

Alimentazione 

L’alimentazione è sempre il primo fattore da tenere sotto controllo. Infatti, si sconsiglia l’elevata assunzione di carboidrati. In particolare andrebbero evitati gli zuccheri semplici, privilegiando invece quelli complessi presenti nei cereali integrali e alimenti ad alto contenuto di amido e fibre. Aumentare l’apporto proteico può essere sicuramente una buona strategia, mentre va drasticamente diminuita l’assunzione di alcol e sale. 

Esercizio fisico 

Un corretto allenamento, oltre a dare benefici generali, può essere molto utile in caso di diabete dato che porta ad una diminuzione del rischio cardiovascolare che invece aumenta moltissimo in caso di malattia conclamata. Per questo motivo sono da privilegiare sport ad alta intensità ed aerobici quali corsa o ciclismo

Tisane antidiabetiche 

Alla terapia farmacologica nei casi di iperglicemia lieve si possono associare tisane a base di piante medicinali attive sul metabolismo del glucosio come le foglie di eucalipto, il mirto, il sambuco ed il ginseng americano. Combinandole tra loro si ottengono buoni risultati grazie ad un mix di effetti antiossidanti, dietetici, insulino-stimolante e riducenti l’assorbimento degli zuccheri semplici.

Commenti